• images/stories/home/1.jpg
  • images/stories/home/2.jpg
  • images/stories/home/3.jpg

Contattaci

Vendita e assistenza



Barriere Automatiche : QIK

QIK - Barriere automatiche fino a 8 m

Barriere Automatiche - QIK

 

Forme dal design innovativo per una sicurezza integrale: la nuova barriera DITEC Qik.

Profili morbidi, spigoli arrotondati, prestazioni elevate e perfetta integrazione in qualsiasi tipo di contesto d'installazione.

Nuova e tecnicamente all'avanguardia, Qik rappresenta la soluzione ideale per controllare in assoluta sicurezza gli accessi in ambienti dove è prevista una intensità di traffico medio-alta: hotel, banche, centri commerciali, ma anche condomini, aziende e campeggi hanno sempre l'esigenza di gestire gli accessi agli spazi sui quali parcheggiare gli autoveicoli, permettendone l'utilizzo esclusivo alle sole persone debitamente abilitate.

Le barriere Qik sono disponibili nelle colorazioni grigio e rosso oppure in acciaio inox, ideali per le zone climatiche più difficili, quali ad esempio le aree marine.

Ogni singola esigenza è inoltre soddisfatta dalle differenti lunghezze disponibili e dalla vasta damma di accessori DITEC.

L'accesso in tutta sicurezza

 

Le barirere Qik, debitamente abbinate ai "sistemi di controllo LAN", risolvono il problema dell'accesso ed assicurano una notevole facilità di utilizzo.

Per il personale dipendente oppure per la clientela più importante, si può scegliere il telecomando, i tradizionali selettori a chiave o tastiera, il sistema a "transponder LAN" o il sistema a "gettone", che abilita il passaggio per una sola volta.

Questa è una valida soluzione per gli hotel, gli alberghi, i centri sportivi, i negozi oppure i ristoranti, praticati da utenti che necessitano di passaggi provvisori, rapidi e semplici.

Anche il sistema a "spira magnetica" è indubbiamente semplice e funzionale.

Il rilevatore, posizionato sul selciato, attiva l'apertura automatica della barriera d'uscita quando il veicolo vi transita sopra, favorendo il deflusso regolare dei mezzi ed eliminando le fastidiose code.

 

 

Caratteristiche tecniche

 

  1. Marcatura CE
  2. Motore in corrente continua con prestazioni elevate in termini di velocità e numero di manovre; motore in corrente alternata per tutte le situazioni applicative dove sono richieste prestazioni e durate inferiori
  3. Motoriduttore in asse con l'uscita della barriera in modo da eliminare il sistema a leverismi e creare più spazio per la centralina
  4. Facilità di montaggio, in particolare per quanto riguarda l'accessibilità alla centralina di comando
  5. Le versioni a 24 V con encoder consentono rallentamenti e controllo della velocità, possibilità di utilizzo di batterie e grande intermittenza nell'utilizzo
  6. È possibile l'utilizzo del modulo display MD1 per la diagnostica e la gestione evoluta delle regolazioni del quadro, aggiornabile con il software DMCS (barriera QIK 80EH)